Chi siamo

Amiche della Biblioteca, piccoli gesti di amore per il territorio.

La frase che ci rappresenta e che ci spinge, ogni giorno, a fare sempre di più è di Madre Teresa di Calcutta:

Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno.

Siamo un gruppo di donne, madri, mogli e figlie che vogliono cercare di rendere speciale il territorio sul quale viviamo: Vigasio.

Siamo nate come Club, qualche anno fa, molto vicine alla Biblioteca Piccolboni, comunale, per poi trasformarci in vera e propria associazione. Come dice anche il nome Amiche della Biblioteca, siamo unite dalle passione per i libri e viviamo la lettura e la scrittura come gesti sia intimi che sociali.

Essendo un’associazione al femminile, ci poniamo l’obbiettivo di restare accanto a tutte le donne che si trovano in difficoltà e cerchiamo di farlo sia direttamente promuovendo attività che coinvolgano persone in difficoltà per offrire un sostegno morale, ma soprattutto cerchiamo di finanziare organizzazioni e enti che hanno una struttura maggiormente competente rispetto alla nostra.

Le nostre manifestazioni sono volte a raccogliere fondi, ad esempio, per il Petra di Verona, centro antiviolenza per donne.